associazione culturale

"per un mondo migliore"

Fare rete

Il futuro dell'associazionismo

 

In questo numero di “Per Un Mondo Migliore”, trovano ospitalità alcune associazioni, continuando così la tradizione avviata dalla prima testata (“Noventa Futura Magazine”) di lasciare uno “Spazio libero” in cui le molteplici aggregazioni del mondo “no profit” possano esprimersi e farsi conoscere.

Leggi tutto: Fare rete

Il trust

Nuovo strumento di protezione per soggetti diversamente abili.

 

Il trust, non essendo specificatamente previsto dalla legislazione italiana, è considerato un istituto atipico, di origine anglosassone, mentre la giurisprudenza ha cominciato ad interessarsene sin dall’anno 1992.

Leggi tutto: Il trust

Premiazione 2013

Premio letterario ed artistico per un mondo migliore.

Con una sessantina di opere presentate da una trentina di concorrenti proveniente da tutta Italia nelle quattro sezioni (prosa, poesia, arte, testi per canzoni e cortometraggi) la terza edizione del Concorso Artistico e Letterario “Per un mondo migliore” di Noventa Vicentina ha visto confermarsi la partecipazione di autori interessanti, con proposte di qualità sempre maggiore.

Leggi tutto: Premiazione 2013

Cerimonia di premiazione 2013

In occasione della Cerimonia di premiazione della 3° edizione del Premio Letterario ed Artistico Internazionale “Per un mondo migliore”, l’Associazione organizza una tavola rotonda dal titolo “Lavoriamo insieme per un mondo migliore”.

Leggi tutto: Cerimonia di premiazione 2013

Il passato che ritorna

Asebia

 

tratto dalla rivista "un mondo migliore"

 

Asebia in greco significa empietà, cioè mancanza di fede religiosa. Nell’antica Grecia era considerata reato. Ma del reato sfuggiva l’oggetto giuridico, cioè il bene tutelato, in quanto la religione dei greci era priva di una dottrina precisa e si dipanava in una pluralità di divinità e di correlati riti.

Leggi tutto: Il passato che ritorna

Storia e Tradizioni

La vita quotidiana a Noventa e dintorni nei secoli XVI e XVII

 

tratto dalla rivista "un mondo migliore"

 

Dal 1404, anno in cui Vicenza fa atto di dedizione a Venezia, Noventa. come tutto il territorio vicentino, si trova sotto la dominazione della Serenissima. Il territorio è suddiviso in “Vicariati”, 11 maggiori, 3 minori e 2 podesterie. La “villa” di Noventa fa parte del “Vicariato” di Orgiano, insieme con le “ville” di Orgiano, Asigliano, San Germano, Sossano, Villa del Ferro, Campolongo, Agugliaro, Poiana Maggiore, Fojascheda e Campiglia.

Leggi tutto: Storia e Tradizioni